TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DI NOLEGGIO

Milano Adventurent Srl a Socio Unico, con sede legale a Milano in Via Venezuela 10, P.Iva 10886980969, tel. +393489278331 (in seguito MILANO ADVENTURENT) è il proprietario della motocicletta che viene noleggiata a te in base al contratto di noleggio.Contratto di Noleggio MILANO ADVENTURENT indica l’accordo stipulato con MILANO ADVENTURENT per il noleggio della Motocicletta e consiste in: (a) Contratto di Noleggio MILANO ADVENTURENT (Contratto di Noleggio); e (b) i presenti Termini e condizioni di noleggio (termini e condizioni).

1.         REQUISITI DI LICENZA PER IL NOLEGGIANTE E COPERTURA DANNI

Dichiari che: possiedi una patente di guida valida che sia appropriata per guidare la classe di moto scelta;la suddetta è valida per tutta la durata del Periodo di noleggio;possiedi passaporto(se cittadino di stato estero) o carta di identità;possiedi documento attestante il tuo attuale indirizzo di residenza;non hai meno di 18 anni;tu solo sei responsabile per il funzionamento della moto.1.1 È necessario fornire una patente fotografica valida o una licenza internazionale valida scritta in inglese o tradotta in inglese che mostri l’approvazione per il tipo e le dimensioni della motocicletta richiesta, più un altro tipo di identificazione (ad esempio carta di identità, passaporto, ecc.). E’ altresì necessario fornire una carta di credito intestata al Noleggiante, con plafond sufficiente a coprire il deposito cauzionale, in mancanza di tale patente o della somma prestabilita non sarà possibile consegnare il veicolo.In alcuni casi, a discrezione di MILANO ADVENTURENT, sarà possibile sottoscrivere a pagamento una polizza aggiuntiva per la riduzione dell’ammontare del deposito cauzionale.1.2 Il Noleggiante si impegna a non fornire false generalità e a sollevare MILANO ADVENTURENT da qualsiasi conseguenza relativa alle false dichiarazioni del Noleggiante. 1.3 Tu e ogni passeggero riconoscete e comprendete che i caschi approvati in Italia sono obbligatori in ogni momento mentre si maneggia una motocicletta e che multe e sanzioni sono emesse dalla polizia in caso di omissione. 1.4 Agendo ragionevolmente, MILANO ADVENTURENT si riserva il diritto di rifiutare il noleggio della Motocicletta se una delle condizioni della presente clausola 2 non è soddisfatta. 1.5 Indipendentemente dal livello di copertura dei danni che si applica al contratto di affitto MILANO ADVENTURENT, non si ha alcuna copertura per danni o lesioni personali. 1.6 Fino a quando un reclamo di qualsiasi parte non si è saldato con il pagamento a MILANO ADVENTURENT, l’importo della franchigia deve essere pagato dall’utente.

2.         RESPONSABILITA’  DEL NOLEGGIANTE

2.1       Sei responsabile per: 2.1.1 la perdita di: documenti, polizza assicurativa, chiavi, accessori, bagagli, abbigliamento e caschi noleggiati per il valore a nuovo dei medesimi alla data del Noleggio. 2.1.2 il pagamento fino alla franchigia indicata sul contratto di noleggio , in caso di furto o incendio del veicolo, come riportato nelle condizioni assicurative del veicolo noleggiato. 2.1.3 qualsiasi inconveniente tecnico del motoveicolo per causa imputabile al noleggiante, inclusi incidenti con o senza contatti con terzi, graffi, tagli, ammaccature, avarie riconducibili alla modalità di guida o incuria del Noleggiante, danni subiti in aree di parcheggio, eventi naturali, socio-politici, atti vandalici, fino all’ammontare del valore commerciale del mezzo alla data della fine del noleggio. E’ disponibile un’assicurazione aggiuntiva per la responsabilità danni in due livelli, denominate SCDW MID ed SCDW HIGH: in caso di sottoscrizione delle coperture SCDW, le verrà attribuita una riduzione dell’ammontare massimo per danni a suo carico. Il prezzo è di 29€/gg per il prodotto SCDW MID e 39€/gg per SCDW HIGH, con un minimo di 5 giorni di tariffa applicata per noleggio. L’importo massimo per danni al veicolo a suo carico saranno, per il prodotto SCDW MID fino al 50% del valore di mercato del Motociclo(ed accessori) prima del danno, e fino al 25% del valore di mercato del Motociclo(ed accessori) prima del danno per il prodotto SCDW HIGH. 2.1.4 il pagamento fino alla franchigia di euro 1500, nonchè al di fuori dei limiti di copertura dell’assicurazione del veicolo, per tutti i danni alla proprietà di qualsiasi persona, che è causata o contribuita da te o che deriva dall’uso della moto da parte dell’utente o di qualsiasi persona che tu autorizzi a utilizzare la motocicletta in caso di sottoscrizione di polizza multiguidatore. In caso tale sinistro sia causato da altro guidatore e non sia stata sottoscritta la polizza multiguidatore all’atto del noleggio, la franchigia RC sarà di euro 9500, restano invariate le altre condizioni;2.1.5 il pagamento di tutte le sanzioni relative a violazioni del codice della strada, mancati, ritardati od irregolari (a tal fine è vietato associare dispositivi telepass al veicolo) pagamenti di pedaggi autostradali, con aggiunta di euro 50 per spese di gestione pratica; 2.1.6 qualsiasi danno a te, tuoi passeggeri, tuoi bagagli ed effetti personali.

2.2       In caso di furto o incendio per avvalerti delle condizioni di assicurazione dovrai presentare immediatamente regolare denuncia presso le autorità di polizia e presentarne copia originale a MILANO ADVENTURENT entro 24 ore. In caso di abbandono del veicolo, furto con destrezza, indisponibilità della chiave o trasponder di avviamento, o dolo del medesimo, il Noleggiante non potrà avvalersi delle garanzie assicurative relative. 

2.3       In caso di foratura, l’evento deve essere IMMEDIATAMENTE comunicato a MILANO ADVENTURENT, ed ogni eventuale riparazione del pneumatico dovrà essere precedentemente segnalata ed autorizzata da MILANO ADVENTURENT. L’usura straordinaria (riconducibile a negligenza) di tutte le parti di consumo del motociclo quali pneumatici, dischi e pastiglie freno, materiale di attrito della frizione, cuscinetti di sterzo e lampadine, sono a carico del Noleggiante. E tassativamente vietato utilizzare il freno posteriore dei motocicli in guida sportiva o in maniera continuativa in discesa da montagna o collina, le norme vigenti impongono l’utilizzo di freno motore. Nel caso si ritenga l’utilizzo del freno motore insufficiente, nei motocicli va utilizzato preferenzialmente il freno anteriore. Qualunque danno da usura anomala del freno posteriore incorrerà nell’addebito del costo di disco e set pastiglie, con prezzi a partire da euro 500 a salire in base al modello.     

2.4       MILANO ADVENTURENT concorda di accettare di essere indennizzato in base ad una polizza di assicurazione fornita da un assicuratore registrato in caso di incidente con colpa di soggetto terzo, se identificato, ovvero non altri veicoli di proprietà di MILANO ADVENTURENT.
In tale caso il Noleggiante accetta di attendere la restituzione del deposito cauzionale solo in seguito alla totale liquidazione del danno da parte dell’assicurazione di terza parte. 

2.5       Il Noleggiante accetta inoltre i seguenti costi e commissioni aggiuntive:

2.5.1     il costo di sostituzione pneumatici per eventuali danni non attribuibili alla normale usura;

2.5.2     il costo di riparazione dei danni causati deliberatamente o imprudentemente da te, qualsiasi altro guidatore del mezzo o qualsiasi passeggero trasportato;

2.5.3     il costo di riparazione di qualsiasi danno alla Moto o a proprietà di terzi causato dall’utilizzo della motocicletta da parte del Noleggiante; 

2.5.4     il costo della riparazione di eventuali danni causati dall’acqua alla Motocicletta o di eventuali danni sottoscocca, e qualsiasi danno risultante da tale danno sottoscocca.

2.5.5     in caso di sequestro o di confisca del motociclo da parte delle forze dell’ordine italiane per condotta non conforme del Noleggiante, MILANO ADVENTURENT addebiterà al Noleggiante il costo giornaliero di noleggio concordato al momento del noleggio, fino alla data in cui il veicolo sia svincolato dalle autorità.

2.6       L’importo da pagare per qualsiasi danno o riparazione che possa essere ragionevolmente determinato da MILANO ADVENTURENT include:

2.6.1     il costo delle riparazioni alla moto o il valore di mercato della moto al momento della perdita o del danno, a seconda di quale sia il minore;

2.6.2     commissioni di valutazione;

2.6.3     costi di rimorchio, stoccaggio e recupero;

2.6.4     le spese amministrative ragionevoli che rispecchiano i costi relativi alle disposizioni per le riparazioni e le operazioni di rimorchio e altre attività amministrative; 

2.6.5     una commissione giornaliera per la perdita di utilizzo in base al tempo di inattività stimato della motocicletta.

2.7       Nel caso il Noleggiante avesse la necessità di richiedere una seconda valutazione presso officina autorizzata della casa madre, MILANO ADVENTURENT provvederà a rimorchiare il veicolo presso una delle medesime, a fronte del pagamento di euro 300 per il trasporto, al quale andranno aggiunti i costi di valutazione danno da parte della concessionaria autorizzata.

2.8       Se l’importo determinato da MILANO ADVENTURENT e pagato dall’utente ai sensi della presente clausola  supera il costo finale del danno o della riparazione, MILANO ADVENTURENT rimborserà al cliente la differenza.

2.9       Nel caso la stima dei danni/fermo veicolo superi il valore commerciale del veicolo alla data prevista della fine del noleggio, MILANO ADVENTURENT provvederà ad effettuare – una volta incassato il totale dell’importo aggiuntivo di eventuali spese di recupero crediti – se possibile per le normative vigenti, il trasferimento di proprietà del veicolo stesso al noleggiante.

2.10       Il Titolo di garanzia pagato prima dell’inizio del Periodo di noleggio è completamente rimborsabile a condizione che:

2.10.1   siano stati pagati tutti gli importi dovuti a MILANO ADVENTURENT ai sensi del Contratto di locazione;

2.10.2   la Moto sia stata restituita a MILANO ADVENTURENT alla data e ora stabilite nel Contratto di Noleggio;

2.10.3   non vi sia alcun danno visibile o presunto alla Moto o perdita di terze parti;

2.10.4   la moto sia ragionevolmente pulita, pena addebito costo di lavaggio di euro 18; 

2.10.5   la moto abbia il pieno di carburante;

2.10.6   non vi sia stata una violazione di questi termini e condizioni.

3.         CONDIZIONI DI CONSEGNA E RIENTRO DEL VEICOLO

3.1       MILANO ADVENTURENT consegna la motocicletta in buone condizioni operative, col pieno di benzina e pneumatici in ottimo stato o come diversamente indicato a contratto. Sottoscrivendo il medesimo, accetti in toto le condizioni del mezzo. 

3.2       Ritiro e consegna del veicolo sono solo su appuntamento, agli orari concordati. 

MILANO ADVENTURENT può consegnare e ritirare i veicoli anche direttamente al vostro albergo o stazione di mezzi pubblici, compatibilmente con la tipologia e durata del noleggio anche gratuitamente. La tolleranza sarà +- 30 minuti dall’orario di ritiro/riconsegna del veicolo. Ogni ritardo o anticipo non concordato incorrerà in una penalità di euro 35 per ora, fino a raggiungere il costo di noleggio di una giornata aggiuntiva al prezzo del contratto. In caso di ritardo nella riconsegna e nel caso la moto fosse prenotata da un altro cliente, il Noleggiante perderà integralmente l’ammontare del deposito cauzionale versato, ad insindacabile giudizio di Adventure.rent, questo importo potrà essere ridotto in caso di accordo col cliente successivo. In caso di necessità di ririro o riconsegna fuori dagli orari di ufficio, si applica un costo a partire da euro 19 per singolo evento per motociclo come indicato in tariffe aggiuntive.  

3.3       Al momento del ritiro, oltre al deposito cauzionale, sarà necessario saldare il canone di locazione in contanti, carta di credito, carte di credito prepagate o bancomat. Non sono accettati assegni, bonifici, e non è possibile utilizzare il deposito cauzionale per saldare il canone. 

3.4       La soluzione unica accettata per il pagamento del deposito cauzionale è carta di credito intestata al Noleggiante, in mancanza della quale il veicolo non sarà consegnato, con conseguente perdita della caparra. Al momento del pagamento del deposito cauzionale, sarà trattenuta una foto del fronte della carta. Firmando il presente contratto il Noleggiante autorizza Milano Adventurent ad addebitare direttamente su tale carta di credito qualsiasi importo che Milano Adventurent abbia necessità di trattenere per oneri a carico del Noleggiante incorsi durante o successivamente al periodo di noleggio. 

3.5       Il deposito cauzionale verrà restituito al Noleggiante entro 2 giorni lavorativi dal termine del noleggio se tutte le condizioni del presente contratto saranno state rispettate.

3.6       In caso i danni al veicolo e/o le spese amministrative di alcun genere sostenute da MILANOADVENTURENT dovessero eccedere il valore del deposito cauzionale, il Noleggiante si impegna a saldare immediatamente ed interamente le medesime, anche nel caso il valore sia superiore al deposito cauzionale trattenuto. 

3.7       È necessario restituire la moto a MILANO ADVENTURENT:

3.7.1     al luogo, alla data e all’ora indicate nel contratto di noleggio o averlo pronto per il ritiro da parte di MILANO ADVENTURENT nel luogo, alla data e all’ora indicate nel contratto di noleggio;

3.7.2     nella stessa condizione in cui era all’inizio del Periodo di Noleggio.

3.8       Se si restituisce la motocicletta dopo l’orario indicato nel contratto di noleggio o la motocicletta non è pronta per il ritiro da MILANO ADVENTURENT come concordato sul contratto di noleggio, l’utente è responsabile per tutti gli addebiti di noleggio aggiuntivi su una tariffa giornaliera.

3.9       Alcuni dei veicoli di MILANO ADVENTURENT potrebbero essere equipaggiati con accessori atti a migliorare l’esperienza d’uso del veicolo. Nello specifico, supporti bagagli, barre paramotore, protezioni, cupolini o altri accessori Givi Spa o B-TWO S.r.l.(MyTech) , filtri aria o benzina Guglatech Srl, AirTender di Umbria Kinetics Srl, od altri accessori di terze parti quali manubri, leve freno antirottura, ecc. In caso il veicolo da te noleggiato sia equipaggiato con tali accessori accetti di utilizzarlo nei modi e luoghi specificati dai produttori di tali accessori, manlevando MILANO ADVENTURENT da qualsivoglia richiesta dovuta da eventuali malfunzionamenti od interazione dei medesimi. Si rammenta che il carico massimo consentito per la valigieria consigliato dai produttori è 5kg a pezzo pe rGivi, 8kg per MyTech, e qualsiasi danno dovuto dal sovraccarico effettivo od anche solo presunto, è totalmente a carico del Noleggiante.

3.10      MILANO ADVENTURENT si riserva il diritto di richiedere la restituzione immediata del Motociclo, oppure MILANO ADVENTURENT può rientrare in possesso della Motocicletta senza preavviso, a proprie spese qualora si verifichi uno dei seguenti eventi:

3.10.1   Hai commesso una grave violazione di questi Termini e Condizioni;

3.10.2   danno alla Motocicletta o verificarsi di lesioni a persone o cose;

3.10.3   la motocicletta sia coinvolta in una controversia;

3.10.4   la motocicletta è parcheggiata illegalmente e rappresenta un pericolo per gli altri utenti della strada o è esposta a un probabile rischio di danni;

3.10.5   la Moto è utilizzata in violazione di qualsiasi legge che costituisce un reato incriminabile;

3.10.6   La moto è apparentemente abbandonata.

3.11      È inoltre necessario pagare a MILANO ADVENTURENT qualsiasi costo sostenuto, nonché tutti i costi e gli oneri previsti dal Contratto di noleggio per il periodo fino al ritorno / riacquisto della motocicletta.

3.12      MILANO ADVENTURENT si riserva il diritto di rifiutare il noleggio di un altro Motociclo aggiuntivo a seguito di incidenti o laddove abbia commesso una violazione grave dei presenti Termini e condizioni.

3.13      Se la moto viene restituita in anticipo, non è previsto alcun rimborso per la parte non utilizzata del Periodo di noleggio.

3.14      Qualora si desideri prolungare il periodo di noleggio oltre la data e l’ora previste, è necessario richiedere l’autorizzazione MILANO ADVENTURENT. Tale autorizzazione deve essere richiesta con minimo anticipo di 12 ore prima della data e ora previste come indicato nel Contratto di noleggio, in caso di ritardo nella riconsegna non comunicato, oltre all’addebito di ulteriore canone di noleggio, verranno attese non piú di 8h, decorso tale termine MILANO ADVENTURENT segnalerà immediatamente il furto della motocicletta alle autorità preposte.

3.15      Tracciabilità dei veicoli:

                     Alcuni veicoli potrebbero essere equipaggiati con dispositivi di rilevamento per localizzarli in caso di furto, incidente, utilizzo fuoristrada o non conforme, o mancata riconsegna. I dati gps sono trattati con la massima riservatezza dallo staff di Milano Adventurent.

                     Il noleggiante si impegna a comunicare a MILANO ADVENTURENT ogni minimo impatto o caduta avvenuta al veicolo entro 4 ore dall’avvenimento, per evitare falsi allarmi GPS.

                     Anche in caso di incidente, danni, malfunzionamenti o qualsiasi altra casistica, è fatto divieto esplicito di abbandonare il veicolo senza l’autorizzazione di MILANO ADVENTURENT. Questo comporterà l’addebito di una penale di 2000 euro più le spese di recupero del mezzo, sia in caso di presenza di rilevatore GPS che non. Si rammenta che qualsiasi sia la causa della fermata del veicolo, dopo aver contattato le assistenze delle rispettive case motociclistiche, resta comunque e sempre sola responsabilità del noleggiante il rientro del veicolo alla sede di MILANO ADVENTURENT.  

3.16      Altre penali:

3.16.1   Perdita chiavi: da 300 euro in su, in base al modello di moto.

3.16.2   Perdita o danneggiamento o furto targa: 600 euro

3.16.3   Mancato rifornimento carburante: Costo presunto di rifornimento, maggiorato di euro 20. 

3.16.4   Perdita, furto o danneggiamento documenti moto o polizza assicurativa: 250 euro

 

4.         INCIDENTI O DANNI 

Laddove l’utilizzo della motocicletta da parte dell’utente o di qualsiasi altra persona causi un incidente o reclamo, o in caso di danni o perdite (compreso il furto della motocicletta) sostenuti dalla motocicletta o da qualsiasi proprietà di terzi, è necessario:

4.1       segnalare tempestivamente via telefono tale incidente e successivamente trasmettere o portare fisicamente a MILANO ADVENTURENT (entro un massimo di 12 ore) la dichiarazione CID o rapporto delle forze dell’ordine;

4.2       Senza il consenso scritto di MILANO ADVENTURENT, NON fare o dare alcuna offerta, promessa di pagamento, regolamento, rinuncia, liberatoria, indennità o ammissione di responsabilità;

4.3       Collezionare dettagliatamente Nomi e Cognomi di tutti i soggetti coinvolti, numeri di targa, nomi, numeri e scadenze delle polizze assicurative delle controparti e nomi, cognomi e numeri di telefono di eventuali testimoni.

4.4       completare e fornire a MILANO ADVENTURENT entro un termine ragionevole qualsiasi dichiarazione, informazione o assistenza che MILANO ADVENTURENT o il suo assicuratore possano ragionevolmente richiedere, compresa la presenza in un ufficio di avvocati e presso la Corte per testimoniare.

5.         UTILIZZO NON AUTORIZZATO E PROIBITO – Per la durata del contratto di noleggio, Il veicolo di MILANO ADVENTURENT non deve essere utilizzato:

5.1       Mentre si è sotto l’influenza di alcol, droghe o con un contenuto di alcol nel sangue o livello di farmaci presenti nel sangue supera il limite legale nello Stato in cui la motocicletta è guidata(si ricorda che inItalia il limite di alcool nel sangue per la guida di motocicli è ZERO). Non devi fare od assumere nulla che possa influire negativamente sulla tua capacità di utilizzare la motocicletta;

5.2       su strada non asfaltata o fuoristrada, incluse “strade bianche”, ghiaia o qualsiasi altro fondo ad eccetto di quello asfaltato, tranne previa autorizzazione scritta da parte di MILANO ADVENTURENT all’inizio del noleggio e previo acquisto dell’opzione per guida fuoristrada. Il mancato rispetto di tali disposizione incorrerà nella perdita dell’intero importo del deposito cauzionale, oltre che al pagamento di eventuali danni rilevati. Devono essere montati pneumatici appropriati per tali disposizioni; le uniche eccezioni ammesse sono il parcheggio in aree non asfaltate adibite a sosta, ed i parcheggi turistici, per le sole operazioni di parcheggio a velocità moderata. 

5.3       da persone diverse da quelle identificate nel contratto di noleggio, a meno di sottoscrizione opzione guidatore aggiuntivo;

5.4       per spingere o trainare un altro veicolo, rimorchio, imbarcazione o qualsiasi altro oggetto;

5.5       trasportare più di 1 passeggero (ove consentito dalla classe di licenza) e / o un carico maggiore di quello consentito dalla legge;

5.6       per trasportare passeggeri per il pagamento o la ricompensa di qualsiasi tipo;

5.7       portare animali o animali domestici;

5.8       al di fuori degli stati indicati nella carta verde della polizza assicurativa se acquistata l’opzione carta verde, salvo diversi accordi in fase di prenotazione;

5.9       portare con sé sostanze infiammabili o altre sostanze esplosive o corrosive;

5.10      per trasportare merci od attrezzature sportive sulla moto;

5.11      in modo e / o per scopi diversi da quelli per cui la Motocicletta è stata progettata e costruita;

5.12      per qualsiasi scopo illegale, gara, competizione o test di prestazione di qualsiasi tipo;

5.13      sulle spiagge o attraverso corsi d’acqua, fiumi, torrenti, dighe, inondazioni o attraverso la neve, salvo differente accordo in fase di prenotazione, se in tour guidati e comunque assumendosi ogni rischio relativo a danni al veicolo;

5.14      quando è danneggiato o non sicuro;

5.15      eseguire lavori retribuiti come consegna di cibo o servizi di corriere;

6.         USO DEL MOTOCICLO

6.1       L’affitto è rigorosamente per il periodo di tempo indicato e le spese tardive saranno addebitate per i resi in ritardo. Se la motocicletta viene restituita in ritardo, rimani soggetto a tutti questi termini e condizioni.

6.2       I chilometri inclusi sono descritti nel contratto di noleggio, eventuali eccedenze saranno conteggiate come da contratto di noleggio.

6.3       MILANO ADVENTURENT è chiusa il sabato, la domenica ed i giorni festivi, a ridosso di queste date, la tariffa minima applicabile sarà quella che include tutto il periodo di chiusura. Eccezionalmente sarà possibile consegnare o ritirare un veicolo con un ulteriore tariffa, a discrezione e disponibilità di MILANO ADVENTURENT. 

6.4       Un viaggio di sola andata è consentito solo previa approvazione scritta di MILANO ADVENTURENT e qualsiasi costo risultante sostenuto da MILANO ADVENTURENT per la spedizione o rientro della Moto a Milano sarà a Suo carico (il prezzo può essere quotato su richiesta).

6.5       Noleggio a lungo termine:

6.5.1     Nel caso in cui la Moto venga affittata per un periodo prolungato e richieda la sostituzione di eventuali pneumatici o l’eventuale esecuzione di un servizio programmato nel Periodo di Noleggio, è necessario fornire piena assistenza a MILANO ADVENTURENT per organizzare tale servizio;

6.5.2     tutti i costi direttamente correlati a tali lavori ai sensi di questa clausola saranno corrisposti da MILANO ADVENTURENT direttamente al fornitore di servizi (ove possibile) o (se non) rimborsati a Lei dietro presentazione di ricevute valide;

6.5.3     il fornitore di servizi, le scelte di articoli e la posizione sono a sola discrezione di MILANO ADVENTURENT;

6.5.4     MILANO ADVENTURENT deve essere avvisato al momento della prenotazione (per iscritto) quale sia la previsione di chilometraggio che si intende coprire durante il Periodo di noleggio, per preparare la moto al meglio.

6.6       La fornitura di caschi e abbigliamento avverrà in base alle taglie comunicate dal cliente. In caso di mancata comunnicazione in fase di prenotazione, non si garantisce la disponibilità di abbigliamento della taglia corretta. 

6.7       Lei è responsabile per eventuali riparazioni non autorizzate alla motocicletta e per tutti i parcheggi e le violazioni del codice stradale relative alla motocicletta durante il periodo di noleggio.

6.8       Carburante:

6.8.1     È necessario utilizzare come minimo un carburante senza piombo di qualità superiore (95 ottani) nella motocicletta;

6.8.2     L’utente è responsabile e deve pagare per qualsiasi danno causato dall’uso di carburante non corretto;

6.8.3     La moto è dotata di un pieno di carburante e deve essere restituita con un pieno di carburante. Un costo amministrativo di 20€, più il costo del carburante, verrà addebitata se la moto viene restituita senza un serbatoio pieno.

6.9       L’utente accetta di prendersi ragionevole cura della motocicletta durante il periodo di noleggio e:

6.9.1     di operare in modo appropriato e responsabile in ogni momento;

6.9.2     di impedire a chiunque non sia un guidatore autorizzato di utilizzare o prendere possesso della Moto, a meno che non sia acquistata l’opzione guida libera.

6.9.3     L’utente accetta di non agire in modo offensivo mentre guida la motocicletta.

6.10      È vietato l’uso della motocicletta in qualsiasi evento su pista, pista fuoristrada o circuito chiuso, pena la perdita integrale del deposito cauzionale, oltre all’addebito di eventuali danni al veicolo. 

7.         OBBLIGHI FINANZIARI

                     Prima dell’inizio del Periodo di noleggio:

7.1       È necessario pagare a MILANO ADVENTURENT il costo stimato della tariffa di noleggio;

7.2       il giorno del ritiro della motocicletta verrà richiesta una preautorizzazione sulla carta di credito per l’importo del titolo di garanzia come indicato nel contratto di noleggio.

7.3       Al termine del Periodo di noleggio, è necessario pagare a MILANO ADVENTURENT:

7.3.1      tutte le spese in sospeso specificate nel contratto di noleggio e tutte le spese dovute ai sensi del contratto di noleggio MILANO ADVENTURENT;

7.3.2     qualsiasi somma pagata o pagabile da MILANO ADVENTURENT o da te a qualsiasi persona derivante dall’uso della motocicletta o imposta a te o MILANO ADVENTURENT da qualsiasi autorità governativa o altra autorità competente, come ad esempio eccesso di velocità, parcheggio e multe, pedaggi o qualsiasi altra violazione o problemi di penalità in relazione all’uso della moto da parte dell’utente(a questo fine rammentiamo che le spese di accertamento sono a volte molto onerose, e comunicandolo tempestivamente a MILANO ADVENTURENT si possono ottenere sconti sulle sanzioni);

7.3.3     qualsiasi importo per il quale il Noleggiante è soggetto a MILANO ADVENTURENT ai sensi del Contratto di noleggio, in relazione a una violazione del Contratto di Noleggio MILANO ADVENTURENT o altro.

7.4       Laddove richiesto dalla legge, MILANO ADVENTURENT trasmetterà i tuoi dati a qualsiasi autorità governativa o di altro tipo, ed emetterà una fattura relativa a questo servizio. La tariffa di comunicazione nominativo a seguito multe ha un costo di euro 50, oltre all’importo della sanzione e delle spese di notifica. 

7.5       Accettando il Contratto di Noleggio MILANO ADVENTURENT, autorizzi MILANO ADVENTURENT ad addebitare sulla carta di credito o sul conto di addebito tutte le somme dovute a MILANO ADVENTURENT ai sensi del Contratto di Noleggio entro un ragionevole periodo dopo la fine del Periodo di Noleggio. È possibile pagare in contanti, bonifico bancario, Visa o MasterCard. Eventuali tassi di cambio non rientrano nel controllo di MILANO ADVENTURENT.

7.6       MILANO ADVENTURENT pagherà qualsiasi rimborso dovuto a te con il metodo che MILANO ADVENTURENT potrebbe scegliere entro un termine ragionevole.

7.7       MILANO ADVENTURENT non rimborserà le spese di noleggio se il danno meccanico è causato dall’uso improprio o dall’abuso della motocicletta. Rimarrai responsabile per le spese di noleggio per il resto del Periodo di noleggio non goduto insieme a tutti i costi di riparazione, parti di ricambio e costi per l’annullamento o il rinvio del noleggio della Moto a clienti futuri a causa della sua indisponibilità.

7.8       MILANO ADVENTURENT si riserva altresì di addebitare danni occulti riscontrabili fino a 7 giorni in seguito al rientro del veicolo.

7.9       Se non si riesce a pagare a MILANO ADVENTURENT qualsiasi importo dovuto ai sensi del Contratto di Noleggio MILANO ADVENTURENT, è necessario anche:

7.9.1     pagare gli interessi MILANO ADVENTURENT su tale importo scaduto calcolato all’aliquota del 10% annuo e a partire da 7 giorni dopo la data in cui l’importo dovuto è scaduto a favore di MILANO ADVENTURENT e termina alla data di pagamento di tutti gli importi dovuti; e

7.9.2     pagare i costi e gli oneri ragionevoli sostenuti da MILANO ADVENTURENT per recuperare o tentare di recuperare tale importo scaduto, comprese le commissioni di riscossione o di debito, le commissioni e le eventuali spese legali.

8.         PRENOTAZIONE E ANNULLAMENTO

8.1       Alla prenotazione sarà richiesta una caparra del 100% del canone di locazione giornaliero esclusi accessori e chilometraggio, conferibile tramite carta di credito o trasferimento bancario. 

8.2       Tutte le modifiche di noleggio devono essere effettuate per iscritto. Si applica la seguente struttura tariffaria di annullamento:

8.2.1     Il 30% del canone di locazione totale, si applica se la cancellazione viene effettuata 60 giorni prima dell’inizio del Periodo di noleggio;

8.2.2     Il 50% del canone di locazione totale, si applica se la cancellazione viene effettuata 30 giorni prima dell’inizio del Periodo di noleggio;

8.2.3     Il 100% del canone di locazione totale, si applica se la cancellazione viene effettuata al di sotto dei 30 giorni prima dell’inizio del Periodo di noleggio.

In alcuni casi, a totale discrezione di MILANO ADVENTURENT, potrà essere concesso l’utilizzo della caparra versata per effettuare un nuovo noleggio durante l’anno solare in corso, a patto che il canone di locazione totale sia maggiore o uguale a quello relativo alla cancellazione richiesta.

8.3       Le modifiche di data verranno considerate alla pari delle cancellazioni, eccetto diversi accordi in fase di prenotazione e/o ad insindacabile giudizio di MILANO ADVENTURENT.

8.4       In caso di indisponibilità del veicolo prenotato per causa di forza maggiore, incidente durante il noleggio precedente od altra ragione non imputabile a MILANO ADVENTURENT, essa fornirà al Noleggiante una moto di categoria uguale o superiore a quella prevista. Nel caso essa non fosse di gradimento del noleggiante, egli potrà sceglierne una anche di categoria inferiore, in questo caso, il canone di noleggio rimarrà quello concordato in fase di prenotazione. In caso di indisponibilità di veicolo di categoria uguale o superiore, sarà proposto un veicolo della categoria disponibile, con adeguamento tariffario. In nessuna delle precedenti situazioni sarà in alcun modo possibile restituire la caparra versata rescindendo il contratto. Nel caso improbabile ed imprevedibile in cui non vi siano alternative disponibili, MILANO ADVENTURENT provvederà a restituire l’intero importo versato, senza alcuna ulteriore pretesa avanzabile dal Noleggiante. 

8.5       Gli orari di ritiro e riconsegna sono lun-ven 09:00-17:30. Nelle altre fasce orarie sono previste le seguenti tariffe aggiuntive: consegna o ritiro mezzo fuori orario 8:00-9:00 o 17:30-19:00 lun-ven +19€;  sabato 8:00-10:00 +€29; tutti i restanti orari +€99. 

8.6       Ulteriori tariffe aggiuntive: Documento assicurativo di circolazione europeo €10/gg. Selle speciali 10€/gg. Guidatore extra €15/gg con un minimo di 60€. Valigie rigide 5€/gg/a valigia. Uso fuoristrada 100% costo totale noleggio(disponibile solo su alcuni modelli); per altri accessori, vedi prezzi esposti in sede. 

9.         MANUTENZIONE

9.1       Effettuare un’ispezione visiva dell’intera motocicletta ogni giorno prima dell’uso, compresa la verifica delle condizioni dei pneumatici anteriori e posteriori (pressione e usura), tutte le luci, clacson, funzionamento del freno anteriore e posteriore, olio motore, lubrificazione della catena e cruscotto per eventuali spie. Le percorrenze chilometriche delle nostre catene sono registrate e comunque sempre ampiamente inferiori alla metà della vita media stimata delle medesime, per noleggi di durata superiore al week-end verrà fornito senza alcun costo aggiuntivo del lubrificante catena.

                     Per percorrenze oltre i 300km/gg si consiglia di lubrificare la catena ogni sera. 

                     Costi di rimorchio, riparazione, fermo veicolo, ed ogni altro problema correlato alla rottura della catena di trasmissione saranno sola responsabilità del Noleggiante;

9.2       mantenere la motocicletta sicura e le chiavi sotto il controllo personale in qualsiasi momento e non lasciare la motocicletta sbloccata e incustodita in qualsiasi momento;

9.3       rispettare tutte le leggi stradali degli stati in cui guidi;

9.4       utilizzare l’allarme (se in dotazione) per proteggere la motocicletta dal furto;

9.5       Se eventuali spie luminose rimangono accese, contattare immediatamente MILANO ADVENTURENT per discutere le azioni da intraprendere.

9.6       Nell’evento improbabile e imprevedibile in cui si richieda assistenza per eventuali problemi meccanici o difficoltà con la Motocicletta o se è coinvolto in un incidente o è danneggiato o è stato rubato, è necessario contattare immediatamente MILANO ADVENTURENT.

9.7       MILANO ADVENTURENT ti assisterà in caso di rimorchio o riparazione o cambio della motocicletta, tuttavia MILANO ADVENTURENT non garantisce che sarà in grado di riparare o sostituire la motocicletta durante il Periodo di noleggio in quanto la sostituzione è sempre soggetta a disponibilità e distanze del Noleggiante. È necessario assistere MILANO ADVENTURENT con qualsiasi soluzione che essa adoperi per riparare o ritirare la motocicletta o la sua sostituzione. In qualunque caso, MILANO ADVENTURENT non sarà responsabile per eventuali ritardi, costi, danni o perdite dovuti a guasti, incidenti o furto della Motocicletta e non sarà tenuta a rimborsare il Periodo di Noleggio rimanente a meno di insindacabile giudizio di MILANO ADVENTURENT stessa.

                     MILANO ADVENTURENT consiglia di stipulare un’assicurazione di viaggio per questo scopo.

9.8       Non effettuerai riparazioni alla motocicletta a meno che MILANO ADVENTURENT non ti autorizzi espressamente a farlo. MILANO ADVENTURENT richiede la verifica del costo delle riparazioni per scopi di controllo e gestione. È necessario ottenere una fattura originale per fornirla a MILANO ADVENTURENT. MILANO ADVENTURENT ti rimborserà per eventuali riparazioni al Motociclo autorizzate da MILANO ADVENTURENT nella proporzione dei costi approvati da MILANO ADVENTURENT. Il costo delle riparazioni non verificate da MILANO ADVENTURENT non può essere rimborsato.

9.9       Se la motocicletta ha difficoltà meccaniche, è necessario fornire assistenza completa a MILANO ADVENTURENT per consegnare la motocicletta in un luogo sicuro e protetto approvato da MILANO ADVENTURENT.

9.10      Se le difficoltà meccaniche (ad es. Batteria scarica, carburante, uso improprio ecc.) o danni sono causati dal noleggiante, verrà applicato un costo di intervento più eventuali costi sostenuti per l’assistenza.

10.       RESPONSABILITÀ, INDENNITÀ E RISCHIO

10.1      MILANO ADVENTURENT non sarà responsabile in alcun modo per danni o rimborsi di qualsiasi natura dovuti a incidenti stradali, difetti di funzionamento del veicolo, ritardi o indisponibilità del veicolo per cause non imputabili a MILANO ADVENTURENT.

10.2      Comprendi pienamente e riconosci che essere su una Moto può essere pericoloso e può esporre te o altri a potenziali lesioni o morte e che MILANO ADVENTURENT non è in grado di controllare il modo in cui altri automobilisti guidano o agiscono e accetti senza riserve tale rischio.

10.3      Riconosci che sei stato fortemente consigliato da MILANO ADVENTURENT per sottoscrivere un assicurazione di viaggio personale.

11.       PRIVACY – Ti ricordiamo che l’accettazione al trattamento dei dati personali è obbligatoria al fine del noleggio, e senza la medesima, non potremo procedere alla consegna del veicolo. 

11.1      Raccogliamo i tuoi dati personali a diversi fini:

11.1.1   Per controllare i dati relativi a patente, passaporto, carta di identità e carte di pagamento

11.1.2   Per fornirti il servizio di noleggio

11.1.3   Inviare informazioni su nostre promozioni, prodotti e servizi

11.1.4   Controllare e migliorare il nostro servizio

11.1.5   Comunicare con le forze dell’ordine e/o ambasciate in caso di necessità

11.2      Potremmo avere la necessità di comunicare i tuoi dati a:

11.2.1   Forze dell’ordine

11.2.2   Gestori di parcheggi, autostrade, comuni o società di recupero crediti, se riterremo che abbiano diritto nei termini di legge a richiedere i tuoi dati.

11.2.3   Terzi, in caso di necessità per verifiche riguardo a furti, sinistri o per riscuotere importi relativi a danni o mancati pagamenti.

11.3      Il cliente ha diritto ad accedere gratuitamente ai suoi dati personali e a richiederne la modifica, la cancellazione o il blocco. Il cliente ha il diritto di conoscere le modalità di acquisizione e verificare che siano conformi alla normativa sulla privacy in vigore. Per accedere a questi dati contattateci attraverso i nostri contatti sul contratto di noleggio.  

12.       RISOLUZIONE DEL CONTRATTO. MILANO ADVENTURENT avrà facoltà di risolvere il presente contratto, ai sensi dell’art. 1456 c.c., in caso di uso del veicolo da parte del Cliente non in conformità delle previsioni qui previste. Il Cliente, a propria volta, avrà facoltà di risolvere il presente contratto, ai sensi dell’art. 1456 c.c., nel caso in cui il veicolo e il relativi equipaggiamento indicati nel presente contratto non siano idonei all’uso pattuito.

13.       NORMATIVA DI RIFERIMENTO e FORO COMPETENTE. Tutto quanto non specificato nel presente contratto verrà regolato della Legislazione Italiana vigente in materia all’atto della stipula dello stesso. Le parti si impegnano al rispetto reciproco delle normative in essere. In casi di contestazioni, sarà competente esclusivo il Foro di Milano.

 

Traduzione in lingue differenti puramente indicativa, in sede di controversia farà fede la versione italiana.

 

Milano,  

 

 

 

 

 _____________________________

Il Noleggiante/Il Guidatore

 

 

 

____________________________

 

14.       Ai sensi degli artt. 1341 e 1342, c.c., si approvano specificamente per iscritto le seguenti clausole: 1 (REQUISITI DI LICENZA PER IL NOLEGGIANTE E COPERTURA DANNI), 2 (RESPONSABILITA’  DEL NOLEGGIANTE), 3(CONDIZIONI DI CONSEGNA E RIENTRO DEL VEICOLO),4(INCIDENTI O DANNI),5(UTILIZZO NON AUTORIZZATO E PROIBITO),6(USO DEL MOTOCICLO),7(OBBLIGHI FINANZIARI),8(PRENOTAZIONE E ANNULLAMENTO),9(MANUTENZIONE),10(RESPONSABILITÀ, INDENNITÀ E RISCHIO),11(PRIVACY), 12 (RISOLUZIONE DEL CONTRATTO) e 13 (NORMATIVA DI RIFERIMENTO e FORO COMPETENTE).

 

Milano,    

 

 

 

 

_____________________________

Il Noleggiante/Il Guidatore

 

 

 

____________________________

 

noleggio-moto-milano-logo-footer-pg3xldymt0qgakig8md9a87tkbokoqpnuu0zfmwtmo

Milano Adventurent Srl
Tel: +39 348 9278331

Showroom: Via Gallarate, 122
Sede legale: Via Venezuela, 10
20151 Milano – Italia

P.Iva 10886980969
Termini e Condizioni
Cookies

Webagency
© Diritti riservati

Milano Adventurent Srl
Tel: +39 348 9278331
Showroom: Via Gallarate, 122
Sede legale: Via Venezuela, 10
20151 (MI) – Italy
P.Iva 10886980969
Termini e Condizioni
Cookies
Webagency

Il sito utilizza i cookies, accetta per continuare 

×